Prodotti Cosmetici Naturali & Bio Made in Italy
Chiamaci +39 347 5496743

Iperico
Tintura Madre da pianta fresca
50 ml

Visualizza carrello “ALGA SPIRULINASpirulina MaximaMistura di Piante OfficinaliContenuto:100 cps” è stato aggiunto al tuo carrello.

Iperico
Tintura Madre da pianta fresca
50 ml

 15.55

Descrizione

Iperico

Pianta del “Buon Umore” contro depressione, ansia e insonnia

La pianta di iperico, nome scientifico Hypericum perforatum, è una pianta officinale perenne e sempreverde appartenente alla famiglia botanica delle Clusiacee (o Guttiferae).

Il nome della specie in questione, ossia perforatum, deriva dal latino perforo=perforare, e sta ad indicare le numerose ghiandole translucide presenti sulla lamina fogliare, che la fanno apparire bucherellata. Per questa particolare caratteristica è ben riconoscibile anche quando non è in fioritura.

L’iperico è una pianta glabra, il suo fusto è eretto e lignificato, segnato da due marcate strisce longitudinali. Può raggiungere altezze variabili dai 20 cm fino ai 90 cm.

Le foglie sono opposte sul fusto, di forma ovato-lanceolata e colore verde brillante. Come detto, sono cosparse di vescichette oleose. Nei margini sono presenti dei piccoli punti neri, consistenti in strutture ghiandolari contenenti l’ipericina, il principio attivo dell’iperico. Si tratta di un pigmento rosso contenuto in maggiore quantità nei fiori.

I fiori sono la parte più interessante della pianta d’iperico. Sono di colore giallo-oro, formati da 5 petali molto delicati, lunghi fino al doppio dei sepali. Si trovano riuniti in corimbi multiflori. Strappandoli dai loro peduncoli, o sfregandone i petali, inizia a sgorgare una linfa rosso sangue contenente i principi attivi. Da qui un altro dei tanti nomi popolari dell’iperico, ossia l’erba dell’olio rosso.

La fioritura della pianta di iperico avviene da giugno ad agosto, anche se il periodo migliore, secondo la tradizione popolare, è proprio nella settimana del 24 giugno, la ricorrenza cristiana si San Giovanni.

Proprietà benefiche dell’Iperico

Sicuramente tra le proprietà più note dell’Iperico c’è la sua capacità di combattere gli stati depressivi e ansiosi. L’erba di San Giovanni è infatti considerata un potente antidepressivo naturale e utilizzata sola o in combinazione con altri rimedi naturali (come ad esempio la passiflora o la valeriana) in caso oltre a problemi legati all’umore ci siano anche contemporaneamente disturbi come insonnia o ansia.

Nei tempi passati l’Iperico veniva utilizzato poi come disinfettante per le sue doti antibiotiche, antivirali, antimicotiche e antisettiche, o come antidolorifico da applicare in caso di dolori o ferite.

Grazie alla sua azione naturalmente sedativa e antidepressiva nei confronti del sistema nervoso, l’iperico può essere un ottimo rimedio nei periodi di grande stress in cui magari ci si sente giù a livello psicologico ed emotivo, ancor di più se oltre al malumore si è soggetti anche ad attacchi d’ansia. Dato che l’iperico aiuta ad avere un atteggiamento mentale positivo, questa pianta viene spesso consigliata come sostegno per l’umore quando si decide di smettere di fumare.

In questo caso vengono consigliate, nei casi più leggeri, tisane a base di iperico e altre piante dal potere calmante e sedativo. Se invece la situazione è più importante o si ha bisogno di un’azione più forte ed immediata si ricorre a dei veri e propri integratori, prodotti in cui i principi attivi della pianta risultano essere più concentrati. Dato il potere antinfiammatorio, l’iperico può essere consigliato anche in caso di gastrite o ulcera gastrica.

Uso interno:

Proprietà antidepressive

Per merito del suo elevato contenuto di flavonoidi e tannini, l’iperico è in grado di svolgere un’azione antidepressiva e sedativa: ad apportare questi benefici sono, soprattutto, sostanze come l’iperoside, la rutina, l’ipericina e la quercetina, che aiutano così a contrastare la depressione e gli sbalzi di umore dovuti a esaurimento nervoso, menopausa (vampate di calore) o depressione stagionale. Proprio l’ipericina è una sostanza utile per combattere anche l’insonnia, paura, disturbi nervosi, ansia, mancanza di concentrazione e altri sintomi simili.

Grazie ai composto flavonici, ed al loro effetto sui vai sanguinei, l’iperico può essere usato come valido ipotensivo grazie all’azione vasodilatatrice.

Proprietà curative

L’iperico utile in caso di: ferite, tosse, bronchite, asma, influenza, raffreddore, cistite, disturbi renali e polmonari, gastriti, diarrea e nausea; è utile nel trattamento di infiammazioni di vario genere per merito delle sue proprietà antibatteriche, anticatarrali, antivirali e balsamiche.

Uso esterno:
Proprietà cosmetiche

L’Iperico è estremamente benefico per la pelle: basti pensare che può essere utilizzato contro ustioni, invecchiamento cutaneo, macchie, eritemi solari, secchezza della cute, psoriasi piaghe, cicatrici, smagliature, rughe e segni provocati dall’acne. L’iperico vanta proprietà emollienti e cicatrizzanti e può essere usato come un vero e proprio trattamento di bellezza naturale. Funziona anche come antidolorifico in caso di reumatismi, artrosi o ancora trami ed addirittura contro i forti bruciori dovuti al cosiddetto “fuoco di Sant’Antonio”

Posologia: l’assunzione è consigliata prima dei pasti principali,20 goccie per 2 volte al giorno.

E’ sconsigliato l’uso durante la gravidanza e l’allattamento e nei bambini di età inferiore ai 12 anni.

Ti potrebbe interessare…

UNIEST SOSTIENE LA SCUOLA!

SCOPRI DI PIÙ

CONTATTACI

Via Gavardina Sopra
Traversa III, n. 9
25011 Calcinato (Brescia)
Phone: +39 030 9980203
Website: http://uniest.it
Email: uniest.web@gmail.com

Acquista online, spedizione gratuita per ordini oltre 49 euro! - Prezzo di Benvenuto - Un Regalo per Te in ogni ordine - Non perderti le nostre Promozioni! Rimuovi